venerdì, Settembre 30, 2022
spot_img

le 10 sostanze chimiche pericolose più pericolose al mondo

Ai sensi della Convenzione di Stoccolma sugli inquinanti organici persistenti (POP), uno dei più importanti accordi internazionali gestiti dall’UNEP, 28 sostanze chimiche che causano problemi di salute, tra cui il cancro e i disturbi riproduttivi (a volte decessi), sono vietate o limitate.

Abbiamo rilasciato queste sostanze, note come inquinanti organici persistenti o POP (Persistent Organic Polluant), ampiamente attraverso l’industria e l’agricoltura per decenni, che si sono già diffuse nel Circolo Polare Artico. Rimangono invariati nell’ambiente naturale per anni e “bioaccumulano” negli organismi ad alto contenuto della catena alimentare, compresi i grandi pesci e i predatori. Di conseguenza, sia gli esseri umani che gli animali selvatici sono colpiti da sostanze chimiche contaminate.

I sintomi causati da queste sostanze includono allergie e ipersensibilità, danni al sistema nervoso e anomalie del sistema immunitario. Alcuni dei POP sono considerati sostanze chimiche che disturbano il sistema endocrino. In altre parole, la sostanza chimica può cambiare il sistema ormonale e danneggiare il sistema genitale e il sistema immunitario della persona interessata e dei suoi figli.

Dalla sua applicazione nel 2004, la Convenzione di Stoccolma è stata al centro degli sforzi globali per proteggere la salute delle persone e l’ambiente.
Il controllo dell’inquinamento è il tema più importante della Conferenza delle Nazioni Unite sull’ambiente (UNEA) che si terrà a Nairobi nel dicembre di quest’anno.

alcune delle sostanze pericolose prescritte nella convenzione sono:

INSETTICIDA AGRICOLO DICLORODIFENILTRICLOROETANO (DDT)

PAUL MULLER, UN CHIMICO SVIZZERO CHE SCOPRÌ L’EFFICACIA DEL DDT CONTRO GLI INSETTI, VINSE IL PREMIO NOBEL NEL 1938. PER MOLTI ANNI, IL DDT HA AVUTO UN GRANDE EFFETTO SULLE ZANZARE PORTATRICI DI MALARIA, PIDOCCHI PORTATORI DI TIFO, COSÌ COME NEI CAMPI AGRICOLI DI TUTTO IL MONDO. MA COME ALTRI PESTICIDI DI SUCCESSO, IL DDT ERA UN DISCORSO TROPPO BUONO. I TIMORI SULLA FAUNA SELVATICA E SUGLI IMPATTI UMANI (IN PARTE PERCHÉ HANNO ASSOTTIGLIATO I GUSCI D’UOVO DI UCCELLI ICONICI SULLA TERRA, COME AVVOLTOI E FALCHI), HANNO PORTATO AL RICONOSCIMENTO CHE IL DDT POTREBBE ESSERE L’OBIETTIVO NUMERO UNO DEL MOVIMENTO DI PROTEZIONE AMBIENTALE EMERSO NEL 1960 E POTREBBE ANCHE ESSERE CANCEROGENO PER L’UOMO. GLI STATI UNITI HANNO VIETATO L’USO DEL DDT IN AGRICOLTURA NEL 1972 E ALTRI PAESI HANNO SEGUITO L’ESEMPIO FINO A QUANDO IL TRATTATO HA DIFFUSO IL DIVIETO A LIVELLO GLOBALE. TUTTAVIA, ALCUNE AREE POSSONO ANCORA ESSERE UTILIZZATE PER COMBATTERE LA MALARIA.

Additivi industriali Bifenili policlorurati (PCB)

Alcuni paesi lo hanno vietato già nel 1970, ma l’uso di PCB è enorme e molto persistente, quindi questi effetti continueranno dopo mezzo secolo. Grazie alla sua elevata stabilità, è stato utilizzato in una vasta gamma di applicazioni come refrigeranti, fluidi idraulici, lubrificanti e additivi in vernici, carta e plastica. E così tante persone sono a rischio di questa sostanza a livello di inquinamento alimentare. Migliaia di persone hanno avvelenato l’olio di riso contaminato da PCB in Giappone nel 1968 e a Taiwan nel 1979. I sintomi includono affaticamento, nausea e vomito, che causa pigmentazione e gonfiore delle unghie e delle mucose. Uno studio nordamericano ha scoperto che i bambini nati da donne che hanno ingerito grandi quantità di pesce LAKE Michigan contaminato da PCB mancano di memoria a breve termine.

FUNGICIDA ESACLOROBENZENE (HCB)

INTRODOTTO NEL 1945, HKB È UN FUNGICIDA AMPIAMENTE UTILIZZATO NEL GRANO E IN ALTRE COLTURE. TUTTAVIA, NELLA TURCHIA ORIENTALE, MIGLIAIA DI PERSONE SI SONO AMMALATE E CENTINAIA SONO MORTE MANGIANDO PANE FATTO CON CEREALI DI SEMI TRATTATI CON LA DROGA. MOLTI HANNO SVILUPPATO ANOMALIE EPATICHE CHE CAUSANO LESIONI CUTANEE E I BAMBINI CHE ALLATTAVANO AL SENO LE LORO MADRI CHE MANGIAVANO PANE CONTAMINATO MORIVANO QUANDO SI INFIAMMAVANO NEL CORPO E DIVENTAVANO ROSA NELLA ZONA INTERESSATA, COMUNEMENTE NOTO COME “DOLORE ROSA”. DECENNI DOPO, GLI ESPERTI RESPONSABILI DELLO STUDIO HANNO SCOPERTO CHE I LIVELLI DI HLB NEL LATTE MATERNO DELLE DONNE COLPITE ERANO ANCORA IN AUMENTO. SI PENSA CHE QUESTA SOSTANZA CHIMICA SIA UNA POSSIBILITÀ DI CARCINOGENESI NELLE PERSONE PERCHÉ CAUSA DISTURBI RIPRODUTTIVI E CANCRO NEGLI ANIMALI. È STATO TROVATO IN TUTTI I TIPI DI ALIMENTI E UNO STUDIO HA RILEVATO CHE TUTTI I CAMPIONI DI CARNE SPAGNOLA IMPIEGATI ERANO CONTAMINATI DALLA SOSTANZA.

pesticidi esaclorocicloesano

L’esaclorocicloesano e i pesticidi di famiglia, tra cui il linden, sono tra i POP che si accumulano nella regione artica a migliaia di chilometri da dove sono stati prodotti. È stato depositato per decenni attraverso l’atmosfera, le correnti oceaniche e animali come foche e balene attraverso una rete alimentare di alto rango. Questo inquinante, che è stato catturato nel ghiaccio, nella neve e nel suolo ghiacciato dal secolo scorso, viene rilasciato dai cambiamenti climatici. Questa realtà può essere un epilogo tragico per le popolazioni indigene artiche. La loro dieta di solito contiene animali selvatici ricchi di grandi quantità di pesce e grassi, e i loro pesci e animali selvatici vivono esattamente dove le concentrazioni di questi composti pericolosi sono più alte.

ESABROMOSICODODECANO RITARDANTE DI FIAMMA (HBCD)

L’uso di HBCD è diventato una preoccupazione relativamente di recente ed è stato aggiunto come una delle 16 sostanze chimiche dall’entrata in vigore del trattato. Come molte altre sostanze, l’HBCD è tornato utile principalmente come ritardante di fiamma. Dal 1980, è stato aggiunto all’isolamento architettonico in polistirene espanso, prodotti tessili come tatami e sacchetto di fagioli (morbidi divani per una persona sul pavimento) e apparecchiature elettriche come i frigoriferi. Le emissioni ambientali nella produzione, nell’uso e nello smaltimento di HBCD sono ancora in aumento, molte delle quali all’interno, secondo un sondaggio di alcuni anni fa. È stata anche segnalata l’esposizione attraverso livelli molto elevati di HBCD e cibo nel latte materno misurato vicino all’area di produzione. Il più preoccupante è che può causare disturbi al sistema neuroendocrino e allo sviluppo, specialmente nei bambini piccoli. Questo è anche considerato molto tossico per gli organismi acquatici e i risultati suggeriscono che potrebbe avere un grave impatto sui sistemi neuroendocrini dei mammiferi. Gli esperti hanno anche trovato alte concentrazioni di HBCD nelle sterne e nelle falf intorno alle isole britanniche, nel fiume Yangtze in Cina, orsi neri e pesci erba e orsi polari nelle Svalbard.

Top of the POP: gli inquinanti più pericolosi del mondo

Related Articles

Stay Connected

21,914FansLike
3,505FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli