venerdì, Settembre 30, 2022
spot_img

RID _ RIVISTA ITALIANA DIFESA _ Maggio 2022

news dalla Difesa – Aprile 2022

Pubblichiamo con piacere il sommario del numero di maggio di RID _ RIVISTA ITALIANA DIFESA

– Aree di crisi : Mali tra ritiro francese e crescita dell’influenza russa

Il vuoto francese in Mali in materia di assistenza militare è stato riempito dalla Russia. Infatti, dal 2015, il Cremlino ha accresciuto la sua influenza e la dimensione dei suoi obiettivi nel continente.

– Obiettivo Italia

Il tradizionale resoconto mensile sulle attività riguardanti la Difesa tratta del Decreto Legge Ucraina che apre all’aumento delle spese per la Difesa; Nuovi programmi all’esame delle Commissioni; gli Auditi dei Capi di Stato Maggiore della Marina, dell’Aeronautica e della Difesa, i sindacati militari e il nuovo modello di Difesa.

– Guerra in Ucraina: la cantonata della DRM

Sulla base delle informazioni in loro possesso, che cosa sapevano le autorità francesi riguardo la situazione militare al confine ucraino pochi giorni prima dell’inizio dell’offensiva russa il 24 febbraio?

– La guerra in Ucraina: le prime lezioni apprese

Si tratta di un articolo ricco di immagini che costituisce una dettagliata analisi della cosiddetta “Operazione Militare Speciale” (come definita da Putin) condotta dai Russi in Ucraina. Un lungo lavoro sulla guerra in Ucraina che descrive le operazioni finora effettuate sul terreno, in cielo e sul mare.

– DIMDEX 2022, l’Italia consolida la sua partnership con il Qatar

Svoltosi a Doha dal 21 al 23 marzo, il salone della Difesa DIMDEX ha visto una presenza italiana particolarmente massiccia, come ormai d’abitudine, rappresentata da molte aziende con a capo la Leonardo.

– Una Bussola per la Difesa europea

Il 25 marzo i capi di Governo dei 27 Paesi dell’UE hanno approvato lo Strategic Compass (SC), il documento che definisce la strategia dell’Unione Europea, nonché gli obiettivi a breve e medio termine che dovranno essere raggiunti per tradurre i propositi in realtà. Rispetto alla precedente Global Strategy del 2016; questo documento ha un carattere più “operativo” e, appunto, meno strategico, quindi non si può dire che lo sostituisca, quanto che lo integri e lo declini completamente. Peccato solo sia stato necessario attendere 6 anni.

– NH-90, il punto su un programma di successo

L’articolo tratta, in maniera approfondita e sotto tutti gli aspetti, l’elicottero militare europeo NH-90, pienamente riuscito, che fino ad oggi è stato ordinato in quasi 600 esemplari per gli Eserciti e le Marine di 14 Paesi.

– Il World Defense Show 2022 di Riad: buona la prima!

Resoconto della visita fatta dal nostro inviato al Salone della Difesa della Arabia Saudita che si è svolto in una sede creata ad oltre 60km dalla capitale Riad e nella quale erano esposti anche prodotti italiani come ad esempio Beretta e Leonardo.

– Future Soldier: un altro reset per il British Army

Considerazioni e commenti riguardanti il futuro dei soldati britannici basti sul nuovo documento programmatico del British Army pubblicato il 25 novembre 2021, mesi dopo il varo di quello della Difesa “Defence in a competitive age”, che risale a marzo.

– La battaglia di Gettysburg. La svolta nella guerra di Secessione (13 luglio 1863)

Una rievocazione accurata della battaglia di Gettysburg con la messa in evidenza degli eventi più significativi.

Previous article
Next articleRID – RIVISTA ITALIANA DIFESA Feb. 2022

Related Articles

Stay Connected

21,914FansLike
3,505FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Ultimi Articoli